La recensione di Vitantonio

Lo trovi su Amazon!

Il fantasma di Girolamo Riario, di Ivo Ragazzini

(MJM Editrice, Monza. Costo: €15, ma lo trovate su Amazon anche a € 12,75)

 

Il libro, a metà tra saggio e romanzo storico, è ambientato tra la Romagna e la Toscana del Rinascimento ed è nato da un fatto veramente accaduto tra il 2010 e il 2011, quando cioé alcune persone raccontarono di aver visto un fantasma nell'antico palazzo comunale di Forlì, che se ne andava in giro con una parte della testa spaccata. Secondo l'autore, quella persona era Girolamo Riario, primo marito di Caterina Sforza e nipote di Papa Sisto IV, che fu assassinato in quel palazzo per un vecchio regolamento di conti con Lorenzo il Magnifico, che si era salvato per miracolo dopo che Papa Sisto IV e Riario avevano ordinato di ucciderlo, e costui fu steso con 19 coltellate da suo fratello Giuliano De Medici dentro il Duomo di Firenze, durante la famosa Congiura dei Pazzi del 1478.
La storia è narrata in un lungo dialogo a due tra un ricercatore e un misterioso testimone che spiega di essere un discendente di alcuni congiurati che assassinarono Riario, e conduce passo dopo passo il ricercatore a scoprire quello che successe veramente cinque secoli prima, in un crescendo di fatti e retroscena mai svelati prima. Ve lo consiglio.

 

Vitantonio Iacoviello

Share this...